Fenagifar
menu

Davide Petrosillo nuovo presidente Fenagifar

Cambio ai vertici Fenagifar (Federazione Nazionale Giovani Farmacisti): eletto a Cosmofarma 2017 il nuovo Consiglio Direttivo

Bologna, 6 Maggio 2017 – “Entusiasmo, orgoglio e responsabilità”: queste alcune delle parole di Davide Petrosillo, al suo primo discorso ufficiale da Presidente, ieri sera alla cena di ufficiale delle Agifar, Associazione Giovani Farmacisti, l’associazione giovanile ufficialmente riconosciuta da Ordine, Federfarma, Università e Società Scientifiche.
Il neoeletto, Davide Petrosillo, già presidente Agifar Bergamo, che proprio oggi compie trentacinque anni, emozionato e orgoglioso al contempo, ringrazia gli elettori e chi l’ha sostenuto e affiancato in questo impegnativo percorso che lo ha portato alla Direzione di Fenagifar.
Questo non è un traguardo– sottolinea Davide Petrosillo –ma un punto di partenza. E’ l’inizio di un viaggio di un’intera squadra che, coesa e convinta delle proprie idee, intende perseguire un programma, ambizioso e intenso, e sempre più rivolto ad alimentare nei giovani farmacisti la passione per una professione importante e carica di valori positivi, non solo scientifici e tecnici, ma etici e sociali”.
Un Programma che copre molti punti di rilevo per la professione del farmacista, quello presentato e votato: formazione, requisito fondamentale per accedere alla professione e mantenersi sempre aggiornati, attraverso la Fondazione Agifar Academy, la Fondazione no profit nata per sviluppare e costruire il futuro dei giovani farmacisti; comunicazione, non solo mezzo ma stimolo per ideare, progettare e realizzare progetti grazie allo scambio di esperienze; condivisione, elemento necessario per una progettualità produttiva ed efficace; rapporti con enti, istituzioni e tutti i principali stakeholder, determinanti per la crescita e l’affermazione associativa delle Agifar e organizzazione interna.
Un direttivo rinnovato che vede due donne in veste di Vice presidenti, Carolina Carosio e Francesca Rossi, come Segretario Luigi Congi e come tesoriere Matteo Zerbinato ed una squadra coesa composta da: Dario Leonardo Dinoi , Giuseppe Ditto, Valentina Marino, Filiberto Orlacchio, Emanuele Platter e Luigi Verrengia
Il nuovo direttivo della Federazione di giovani farmacisti, muove da due cardini fondamentali: il lavoro e lo spirito di team, in cui il contributo di ognuno porta al raggiungimento di obiettivi condivisi, e l’innovazione tecnologica, vera chiave per un futuro e uno sviluppo professionale diverso.

Puntoeffe